Vespe: 10 consigli naturali per tenere lontane le vespe

Non appena torna la bella stagione, cosa c’è di più piacevole che mangiare o bere un drink in terrazza o in giardino? Il sole, il caldo, le bevande fredde e… le vespe a volte sono invitate a tavola! L’odore del cibo li attrae e può essere fastidioso o addirittura pericoloso per le persone allergiche. Quindi, per goderti il ​​tuo giardino o balcone in tutta tranquillità, ecco 10 consigli naturali per tenere lontane le vespe.

1) Caffè macinato

Stiamo parlando di caffè macinato secco, non utilizzato, non di caffè macinato. In una pentola di terracotta, brucia il caffè macinato, poiché le vespe odiano questo odore.

Crediti: Colore / Pixabay

2) Incenso

Ci sono bastoncini di incenso molto grandi progettati per essere piantati in giardino. Idealmente, scegli un incenso con un profumo di agrumi o limone. Ma certo, fa altrettanto bene il suo lavoro.

incenso
Crediti: dinmix / Pixabay

3) Lavanda

A differenza delle api, alle vespe non piace l’odore della lavanda. Metti alcuni contenitori intorno al tavolo, “accartocciando” il fogliame di tanto in tanto per rilasciare la fragranza.

lavanda
crediti: guardia del castello / Pixabay

4) Aglio o cipolla

Questa tecnica è particolarmente valida durante le vostre grigliate. Oltre alla carne, spicchi d’aglio arrostiti o pezzi di cipolla. Non solo questo aromatizzerà la tua griglia, ma disturberà anche l’olfatto delle vespe.

tutti
Crediti: stevepb /pixabay

5) Oli essenziali

Le vespe non sopportano l’odore degli oli essenziali di lavanda, chiodi di garofano o citronella. Metti un diffusore sul tuo tavolo, dovresti stare tranquillo per un po’.

olio essenziale di lavanda
Crediti: Mareefe / Pixabay

6) Spunti olfattivi

Puoi macinare i chiodi di garofano e metterli sul tavolo. È anche possibile bucherellare un’arancia con le unghie. Inoltre, spaventerà anche le mosche.

profumi invernali chiave naturale punte arancione Natale
Crediti: PublicDomainPictures / pixabay

7) Attirali su altri siti

Per evitare che vengano invitate alla tua tavola, puoi attirare le vespe in altri luoghi depositando il cibo lì lontano. I piccoli pezzi di carne ancora caldi andranno bene.

8) Usa un’esca

Una tecnica divertente ma efficace è quella di accartocciare i sacchetti di carta kraft in palline e appenderli sui cespugli o sotto gli ombrelloni. Vedendo queste palle, le vespe penseranno che una colonia di vespe si sia già insediata. Quindi si gireranno!

9) Piante aromatiche

Le piante aromatiche ti saranno doppiamente utili! La maggior parte ha un profumo che fa schiarire le vespe e aggiungerà anche sapore ai tuoi piccoli piatti. Molto efficaci sono la carpa dolce, il limone o il geranio profumato.

10) Cetriolo

Una tecnica piuttosto inaspettata è tagliare fette sottili di cetriolo e metterle sul tavolo del giardino. Le vespe odiano l’odore di questo ortaggio.

cetriolo
Crediti: stevepb/Pixabay

Fonte

Articoli correlati:

Api: 5 segreti per attirarle nel tuo giardino

Apicoltura: cosa fare in arnia secondo le stagioni

Come combattere gli acari delle piante in modo naturale?

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.