Sophora japonica: come coltivare questo bellissimo albero?

La Sophora giapponese (Sophora Japonica) è un albero dall’aspetto imponente, perfetto per ampi spazi. Se hai solo una piccola parte del giardino, questo non è l’albero da scegliere. La sua fioritura è particolarmente abbondante e il profumo che emana dai suoi fiori è incantevole. Senza dubbio rimarrai incantato dalla sua maestosa presenza nel paesaggio. Scopri come coltivare Sophora Japonica.

La Sophora giapponese in poche parole

La Sophora è uno dei grandi alberi della famiglia delle Fabaceae. Può misurare fino a 25 metri di altezza ed estendere i suoi rami per più di 15 metri! È un albero estivo che si trova principalmente nei parchi pubblici o nei giardini molto grandi. Rivela fiori color crema disposti in lunghe pannocchie pendenti. Questi ultimi emettono un profumo che è allo stesso tempo forte e delizioso. Tuttavia, affinché questi si sviluppino, deve avere un’estate molto calda, perché è un albero che ha bisogno di molto calore per fiorire. Più l’albero è vecchio, più il tronco diventa sinuoso.

Buono a sapersi: la Sophora giapponese è un albero di miele, le api ne saranno deliziate!

Dove, quando e come coltivare Sophora Japonica?

Quando ? :

Il momento ideale per piantare questo bellissimo albero è in autunno. In effetti, è durante questo periodo che il tuo rooting sarà il migliore. Le sue radici avranno il tempo di stabilirsi prima dell’inverno e crescere forti.

Dove? : A Sophora non piace molto il tipo di terreno purché non sia troppo acido. L’ideale sarebbe comunque un terreno fresco, profondo e ben drenato. Dovrebbe essere esposto alla luce solare diretta e protetto dal vento.

Come? ‘O cosa? : Essendo particolarmente grande, Sophora Japonica è piantata come un singolo individuo. Dovresti pianificare un sacco di spazio intorno ad esso e forse uno o più paletti per aiutarlo a radicarsi e prevenire lo spargimento.

Credito: Trong Nguyen / iStock

Come mantenere la Sophora?

A partire dall’autunno, i fiori sprofondano per fare spazio a piccoli baccelli. Questi baccelli contengono semi, ma raramente raggiungono la maturità. Pota il legno morto mentre procedi. A parte questo, il Sophora è davvero esente da manutenzione. Tuttavia, puoi divertirti a tagliarlo come preferisci.

Buono a sapersi: questo albero è resistente (fino a -20°C), ma ci vogliono 20 anni dopo la semina per vedere spuntare i primi fiori.

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.