Schlumbergera: una succulenta che fiorisce in inverno

Chiamato anche cactus di Natale, lo schlumbergera è una succulenta che fiorisce solitamente in inverno. Ideale per appendere fiori, la schlumbergera è particolarmente facile da mantenere. Richiede poca attenzione. Questa pianta epifita in natura viene coltivata indoor. La sua fioritura è maestosa e i suoi steli senza pozzi ricordano i cactus. Inoltre, dovresti anche sapere che la schlumbergera è uno degli impianti di decontaminazione. Sebbene fiorisca in inverno e soprattutto nel periodo natalizio, la schlumbergera tollera molto male il freddo. Questa pianta non è affatto resistente. Scopri tutti i gesti di manutenzione della schlumbergera per farla fiorire in inverno!

1) Messa a dimora e trapianto di schlumbergera

Schlumbergera è molto adatto per principianti nel giardinaggio. L’unica difficoltà è trovare la sua posizione. Non sopporta bene le temperature sotto i 10°C e temperature sopra i 20°C. È assolutamente necessario evitare correnti d’aria e movimenti d’aria. Quindi, una volta trovato il sito ideale, non toccare la pianta. È necessaria una buona luce ma non la luce solare diretta. Una miscela di sabbia e terriccio Esausto e leggero Sarebbe il substrato perfetto.

Al momento dell’acquisto, il trapianto non è necessario, ma il vaso dovrà essere cambiato dopo la prima fioritura. Pertanto, è dopo la fioritura primaverile che noi vincerà la schlumbergera. Dovresti scegliere una pentola con un fondo forato con un diametro leggermente più grande della precedente. Metti dei ciottoli di argilla sul fondo e scegli un terriccio per piante da fiore. Quindi il trapianto è fatto ogni due o tre anni.

Crediti: PollyDot/Pixabay

2) La manutenzione della schlumbergera

Sebbene sia di facile manutenzione, i gesti giusti manterranno la pianta a lungo. Posiziona la pianta vicino a una finestra, ma lontano dalla luce solare diretta, poiché può bruciare. E’ possibile portare la pianta fuori in estate in un angolo ombreggiato e riparato dal vento.

una volta il primi boccioli di fiori visibile, è importante non farlo non si muove più la pianta, poiché sono molto fragili. Dopo la fioritura, gli steli possono essere pizzicati all’indietro per mantenere un fogliame denso e solido.

irrigazione La schlumbergera dovrebbe essere regolare, ma moderata! Fai attenzione a non scuocere le radici e a scolare l’acqua stagnante dalla tazza. Tuttavia, dopo la fioritura, l’irrigazione deve essere distanziata e il substrato deve asciugarsi completamente tra due annaffiature.

prendi un po’ fertilizzante circa ogni 15 giorni prima e durante la fioritura. Quindi tutto il mangiare viene interrotto.

È del tutto possibile seminare la schlumbergera, ma è un processo molto lungo. Tuttavia, puoi facilmente Tribunale la pianta prendendo un fusto con almeno 3 foglie.

Fonti: Giardinaggio intelligente, Gerbeaud

Articoli correlati:

Bugainvillea: consigli, piantumazione e manutenzione

Agrumi: noccioli di scrofa di arancia, limone e altri frutti acidi

Aglio ornamentale ‘Purple Sensation’: una splendida perenne viola

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.