Rondine: 5 consigli per attirarli nel tuo giardino

È primavera, gli uccellini cantano e vediamo le prime rondini. Di solito ci sono 5 specie di rondini in Spagna, ma quelle che conosciamo bene sono principalmente la rondine e la rondine. Purtroppo stanno diventando sempre più rari a causa delle quantità di pesticidi che vengono utilizzati, ma anche per la distruzione dei nidi. C’è infatti chi crede che la rondine sia disordinata, soprattutto per le facciate delle case… Eppure gioca un ruolo nella biodiversità. Può anche essere utile poiché attacca le zanzare. In più se ne possono mangiare fino a 3.000 al giorno… Un vero insetticida naturale! Ecco 5 consigli per attirare le rondini nel tuo giardino.

1) Divieto di pesticidi

Sempre più giardinieri stanno bandendo i pesticidi dai loro giardini, ed è fantastico! I pesticidi uccidono gli insetti. Ora, queste sono fonti di cibo per le rondini, quindi senza insetti non ci sono rondini. Vietare i pesticidi significa proteggere tutte le specie di uccelli (passeri, galli, pettirossi, piccioni e altri passeriformi, ecc.).

2) Fare nidi

Questi uccelli migratori volano in Africa quando arriva l’inverno. Ritornano poi in primavera quando le giornate si fanno più calde. Quando tornano, reinvestono il nido dell’anno precedente durante la prima metà di marzo per riprodursi e allevare i loro piccoli tra la fine di aprile e la fine di agosto. La nidificazione è un passaggio importante. Costruire i loro nidi eviterà di stancarli. Posizionateli in alto, sotto una sporgenza e al riparo dal sole e dalle intemperie. Tuttavia, il mezzo deve rimanere aperto. Non dimenticare le tavole anticaduta sotto il nido!

Crediti: Kreutzfelder/Pixabay

3) Installare prese d’acqua

Un piccolissimo punto d’acqua vicino ai nidi è utile per le rondini, che potranno idratarsi e cacciare gli insetti stagnanti nell’acqua. Assicurati che l’acqua sia fuori dalla portata dei predatori. Puoi anche posizionare un alimentatore.

4) Investi in pozzi di fango

Sebbene tu abbia installato nidi artificiali, la rondine potrebbe voler costruire il proprio nido. Lascia a lui la scelta installando un serbatoio pieno di fango. Il fango, infatti, è uno dei principali materiali utilizzati da questi uccelli per costruire il nido. Metti fieno o paglia vicino a questo vassoio per completare il loro nido accogliente.

5) Canta il canto delle rondini

Per attirare le rondini, posiziona degli altoparlanti per trasmettere il canto delle rondini vicino ai nidi in attesa. Assicurati che il suono possa essere ascoltato per un centinaio di metri o giù di lì.

Proteggere gli uccelli fa parte del nostro dovere, soprattutto in estate quando le condizioni sono difficili. Aiuta gli uccelli in giardino fornendo loro acqua. I più fragili sono uccelli e piccoli pulcini. L’ondata di caldo indebolisce gli animali, siano essi mammiferi o uccelli da giardino. Basta una tazza di una pentola piena d’acqua. Sentiti libero di creare habitat per i nostri amici pennuti. Galli, rapaci, passeri, piccioni, pettirossi e molte altre specie ti aiuteranno anche a sbarazzarti di parassiti e parassiti del giardino.

Fonte

Articoli correlati:

25 idee per casette e mangiatoie per uccelli

Birdhouse: come costruirlo e installarlo?

8 consigli per attirare i ricci nel tuo giardino

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.