Quali sono i vantaggi dei giardini terapeutici?

Lo sappiamo già il il giardinaggio e le passeggiate nella natura sono attività dai tanti benefici che permettono di rilassarsi in tutta tranquillità. Non sorprende quindi che i giardini terapeutici siano regolarmente installati vicino alle strutture mediche. Ma quali sono esattamente gli effetti e l’utilità di questi giardini per le persone interessate?

la natura come terapia

In generale, il contatto con la natura è stato spesso descritto come benefico: riduzione della faticastress, disturbi dell’attenzione e ansia, sollievo dei sintomi depressivi, ecc. Tutto bene, insomma. In un altro registro, la terapia del giardino è utile per aiutarti a superare meglio il burnout. Il che giustifica pienamente l’istituzione di questi giardini per aiutare le persone che soffrono di problemi di salute.

Una struttura pensata per il benessere

Negli ultimi anni, infatti, abbiamo visto sempre più giardini terapeutici intorno agli ospedali,EHPAD o altre strutture mediche. Ma la sua implementazione non è fatta alla leggera! Tutto è attentamente pensato, da accessibilità passando per ilprestare attenzione ai diversi sensi attraverso trame, colori, odori e suoni, senza dimenticare il gusto.

Goditi il ​​giardino in tutte le stagioni

L’architettura di questi giardini è progettata anche per le persone che non può necessariamente uscire, e da gustare in ogni stagione. Il Visualizza offerto dalle finestre degli edifici è quindi considerato con attenzione. Che significa che anche in invernoquando il tempo non è favorevole alle passeggiate, la vista sul giardino porta effetti rilassanti.

Credito: iStock/michaeljung

evitare incidenti

Anche piante e fiori devono essere selezionati con cura. Ad esempio, evitando quelli che potrebbero causare reazioni allergiche. quelli che contengono spine sono inoltre vietati, e si fa di tutto per ridurre la parte di polline Chiaro. Anche le piante sono spesso favorite altezzaper evitare cadute.

Stimola i sensi a guarire più velocemente

Attraverso la stimolazione dei diversi sensi umani, giardini di questo tipo sono strumenti terapeutici senza sembrare. Offrono una boccata d’aria fresca negli spazi sanitari igienizzati che a volte possono diventare un po’ pesanti da sopportare quotidianamente. Prestare attenzione alla natura ea molti dei suoi componenti dà così senso di controlload esempio per le persone coinvolte in attività di giardinaggio.

I vantaggi individuati

Ne abbiamo già citati alcuni, ma questi Benefici non sono gli unici che sono stati elencati. Oltre a far uscire pazienti e residenti dalle strutture mediche, i giardini terapeutici sono spesso un’opportunità per farlo Per fare un po’ di eserciziofino al luce solare corroborante quando il tempo è bello. Questa boccata d’aria fresca porta un po’ punti di riferimento della natura – ciclo delle stagioni, tempo di crescita e fioritura delle piante, ecc. cosa permette concentrati su qualcos’altro rispetto alla malattia.

Articoli correlati:

Baobab: tutto sull’albero della vita

Rimedi naturali a base di erbe per essere ben armati quest’inverno

Allergia ai pollini: dobbiamo ripensare le nostre piantagioni urbane?

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.