Quali fiori puoi piantare ad agosto?

Spesso si tende a pensare che agosto – e in generale il periodo di fine estate – non sia il periodo ideale per piantare fiori. E questo non è del tutto sbagliato. Detto questo, la natura è molto ben fatta… Quindi niente è impossibile! Tra due raccolti di frutta e verdura che in quel momento hanno la massima resa, è del tutto possibile piantare alcuni fiori. Vediamo subito quali!

papavero californiano

Molto resistente e facile da coltivare (perché non è molto difficile quando si tratta della qualità del terreno), questo fiore colorato sarà in grado di decorare qualsiasi aiuola! Ideale se ami i fiori di campo, il papavero della California è ancora più resistente se piantato a fine estate.

Credito: iStock / Frederic Hodiesne

Il giglio della Madonna

Questo fiore rustico è il tocco di eleganza che valorizzerà qualsiasi giardino, sia per il suo incredibile candore che per il suo profumo inebriante. Piantare a fine estate, preferibilmente in un luogo soleggiato.

fiore di giglio bianco
Credito: iStock / Takako Watanabe

la ninfea

Questo bellissimo fiore acquatico essential impreziosisce qualsiasi piscina con la sua delicatezza e poesia. Per prosperare, la ninfea ha bisogno di acqua stagnante e non teme il freddo o il gelo. Per quanto riguarda la manutenzione, è sufficiente rimuovere i fiori appassiti.

coltivazione delle ninfee
Credito: suju / Pixabay

malvarosa

Apprezziamo la semplicità di questo grande fiore che può decorare qualsiasi bordo. Tuttavia, bisogna prestare attenzione, poiché la sua altezza lo rende fragile al vento. Pertanto, un luogo semi-soleggiato al riparo dalle intemperie è fondamentale.

malvarosa
Credito: Sorajack / iStock

Iris

L’unico consiglio da seguire è di piantare questo fiore lontano da luoghi troppo umidi, in un luogo esposto al sole e non troppo vicino ad altre piante. Iris non ama essere ombreggiato… Non ti resta che scegliere tra la moltitudine di varietà esistenti!

iris
Credito: Tony Baggett / iStock

Non dimenticarmi

Come resistere a questi piccoli fiori dal colore unico? Chiamato anche orecchio di topo, il nontiscordardime viene piantato ad agosto per la fioritura primaverile. Attenzione, però, perché questo fiore può diventare invasivo.

non dimenticarmi
Credito: Alexandrum79 / iStock

Calendula

Chiamata anche calendula, la calendula è una pianta ufficiale che ha molti benefici per la salute. Infatti, è perfetto per idratare la pelle e lenirla ad esempio dopo le scottature. Inoltre, respinge alcuni parassiti del giardino.

preoccupazione
Credito: PhilippT / Pixabay

Il croco autunnale

Il croco non è solo prerogativa dei primi soli, perché può essere coltivato anche in autunno, come suggerisce il nome. Terreno leggero e ben drenato e annaffiature regolari sono gli unici ingredienti necessari per far crescere questo fiore delicato.

fiore di croco
Credito: congerdesign/Pixabay

Ciclamino

Sia all’interno che all’esterno, Cyclamen prospera senza sforzo nel suo modo unico. Può essere trovato in molti colori: bianco, rosa, rosso, ecc.

Ciclamino
Credito: armennano / Pixabay

Mirtillo

Piantati in agosto, i mirtilli impiegano il loro tempo per germogliare durante la stagione invernale e fiorire pochi mesi dopo. Come la calendula, è un fiore molto apprezzato per le sue qualità medicinali. È anche miele, e quindi ideale per attirare gli insetti impollinatori.

martin pescatore
Credito: erwin66as / Pixabay

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.