Quali cespugli scegliere per creare un bellissimo recinto fiorito?

Di solito la questione della recinzione si pone molto rapidamente se esposta agli occhi esterni. Ti permette di creare una certa intimità e formare il tuo piccolo bozzolo accogliente al riparo dalla strada o dai vicini. È anche un’opzione estetica, perché quando si parla di rovi non si pensa solo ad arbusti perenni totalmente verdi. La siepe fiorita permette una creazione infinita fatta di arbusti sia caducifogli che sempreverdi. Porterà anche gioia nel tuo giardino e tanto colore. Ecco alcuni esempi di arbusti da fiore da utilizzare per creare il tuo recinto di fiori!

1) Ceanoth

La céanothe fiorisce da maggio a fine estate. I fiori sono di un azzurro sensazionale e la sua fioritura abbondante. Per approfittarne, posiziona la pianta in pieno sole, poiché l’ombra le impedisce di fiorire bene.

Crediti: Calips/Wikipedia

2) Weigelia

La fioritura della weigelia è impressionante e maestosa. Tuttavia, la sua messa a dimora deve essere fatta con tatto, perché è da lì che tutto dipenderà sia in termini di crescita che di fioritura. I suoi fiori rosa e bianchi sorprenderanno tutti i passanti.

weigelia
Crediti: Etienne-F59 / Pixabay

3) La buddleia

La buddleia è nota per la deliziosa fragranza che emana. Viene anche chiamato albero delle farfalle, perché a loro piace e verranno presto a visitare il tuo giardino.buddleia

Crediti: Jane101 / Pixabay

4) Corbezzolo

La fioritura del corbezzolo inizia ad agosto e termina a novembre. Durante la fioritura, questa meravigliosa pianta porta piccoli frutti commestibili che sembrano piccole fragole. La potatura in primavera le permetterà di svilupparsi meglio.

corbezzolo
Crediti: sara150578 / Pixabay

5) Scopa

La fioritura della ginestra sembra una grande palla d’oro! La sua crescita è molto veloce e la sua manutenzione è facile. I suoi fiori regalano un dolce profumo di vacanze al mare.

scopa
Crediti: Etienne-F59 / Pixabay

6) Siringa

Anche la fioritura dell’arancia finta è molto generosa e il suo fogliame è deciduo. L’ideale è piantare l’arancia finta in autunno, ma è del tutto possibile farlo in primavera. Richiede annaffiature molto regolari, soprattutto nel primo anno.

finta arancione
Crediti: Etienne-F59 / Pixabay

7) Arancia messicana

L’arancio messicano offre delicati fiori bianchi a partire da aprile. Quando non è in fiore, il suo fogliame sempreverde adorna il giardino di un verde molto tenue.

arancio messico
Crediti: ARLOUK / Pixabay

8) Scallonia

Il rosmarino fiorisce da maggio a fine estate. Il suo fogliame è sempreverde e i suoi fiori variano dal rosa al rosso. L’ideale è piantare la escalonía in autunno per favorirne la radicazione durante l’inverno.

trampolino di lancio
Credito: JaneTheArtsyOtternut / Pixabay

9) Forsizia

È uno dei presagi della primavera! I suoi fiori giallo brillante si irradiano sul giardino. Inoltre, la manutenzione di questa pianta dorata è molto semplice!

forsizia
Crediti: Hans / Pixabay

Fonte

Articoli correlati:

10 piante da esterno molto facili da coltivare per i giardinieri principianti!

Mandorlo cinese: consigli, semina e manutenzione

Fiore di pipistrello: punte, semina, mantenimento e fioritura

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.