Luppolo: i benefici e le virtù di questo antistress naturale

Il luppolo trae la sua notorietà dal suo utilizzo nella fermentazione della birra. Eppure, questa non è la sua unica funzione! Il luppolo ha molti vantaggi e virtù. Le sue proprietà naturali contro lo stress sono molto efficaci. Inoltre già Greci e Romani ne usavano l’amarezza per curare problemi digestivi o disturbi intestinali. Il luppolo è ancora usato nella medicina cinese oggi e Medicina ayurvedica per insonnia, artrite e dolori muscolari. In Europa, il luppolo viene utilizzato principalmente come sedativo. Scopri tutti i suoi vantaggi.

Quando usare il luppolo?

Il luppolo è efficace nel trattamento di molte patologie e vari disturbi:

  • Disturbi del sonno, ansia e irrequietezza : Sotto forma di olio essenziale o tisana, aiuta ad accelerare il sonno.
  • Menopausa : Gli studi hanno dimostrato che questa pianta avrebbe un’influenza sugli estrogeni. Il luppolo potrebbe ridurre alcuni effetti della menopausa come le vampate di calore.
  • problemi dentali : Usato come collutorio o come pastiglia fondente, l’estratto di luppolo potrebbe ritardare la formazione della placca dentale e così ridurre il rischio di carie e infiammazione delle gengive
Crediti: Xenya / Pixabay

Come preparare il luppolo?

Rilassarsi:

A parte la birra, il modo migliore per consumare il luppolo è prepararlo sotto forma di tisane o decotto. Questo metodo permette di estrarre i principi attivi dalle parti dure della pianta come le radici. Per fare questo, immergi la pianta in acqua fredda e portala a ebollizione. Filtrare e bere non appena la preparazione si è raffreddata.

Per le tisane il procedimento è diverso, poiché la parte tenera della pianta viene immersa nell’acqua solo quando è calda o bollente.
Infine, per i coni della pianta (o estrovile), potete usare una tisana o un decotto.

Questa tisana è soprattutto per chi ama i sapori amari, anche molto amari…

Per calmare il corpo:

  • Immergi un cucchiaino di polvere di luppolo in un bicchierino d’acqua

Contro stress, irrequietezza o disturbi del sonno:

  • Mescolare un cucchiaio di luppolo con 250 ml di acqua e bere 2-3 tazze al giorno
  • Prendi da 1 ml a 2 ml di tintura di luppolo fino a 3 volte al giorno
  • Assumere da 1 a 2 capsule al mattino e alla sera
  • Metti una tasca di strobili sul cuscino

È anche possibile catturare bagno di luppolo. è una tecnica altrettanto efficace. Mettere gli strobili essiccati in un sacchettino e metterli nell’acqua del bagno. Puoi anche strofinarti con esso.

Fonte

Articoli correlati:

Poi di chia: un alleato per dimagrire già conosciuto dai Maya

Cannella: 7 benefici e virtù per la salute

Lavanda: i suoi benefici e virtù per la salute

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.