Grenoble: 58 banane malate verranno abbattute durante la Liberazione

Triste notizia per gli abitanti del Cours de la Liberation de Grenoble, cinquantotto platani saranno abbattuti da 49 a 90 su entrambi i lati del percorso. La causa? Il batterio del colore, un fungo pernicioso che attacca le banane.

Non è la prima volta che viene avviata un’azione di questo tipo. In effetti, l’anno scorso erano già state tagliate 19 banane nello stesso posto e per le stesse ragioni. A seguito di un ordine del DRAAF (Direzione regionale per l’alimentazione, l’agricoltura e la silvicoltura Auvergne-Rhône-Alpes), i lavori sono iniziati lunedì 12 novembre. L’azienda di potatura Pothier è responsabile della missione, la cui durata è stimata in 5 giorni.

Che cos’è la malattia del punto del cancro?

Il punto di cancro è una malattia incurabile. È stato rilevato in cinque alberi di banane della città. Questa malattia è causata dal fungo Ceratocystis platani che è classificato come “pericolo per la salute di prima categoria”. Questa grave malattia uccide molte banane ogni anno. Poiché il fungo è classificato come un parassita obbligatorio, non c’è altra soluzione che sterminarlo alla fonte. La lotta è, quindi, obbligatoria in ogni momento e in ogni luogo. Ma non preoccuparti, non c’è pericolo per l’uomo.

Questa malattia, che colpisce solo le banane, decima gli alberi sani in un intervallo di tempo compreso tra 3 e 7 anni. La contaminazione avviene attraverso una ferita nel sistema aereo, ma anche attraverso la saldatura che avviene tra le radici degli alberi vicini (anastomosi radicali). Potrebbero esserci anche fattori climatici come vento o pioggia. La presenza di acqua può anche aggravare la contaminazione, così come il trasporto di legna contaminata che può diffondere il fungo durante il suo viaggio.

Nello specifico, il fungo si deposita nei vasi del legno dove si nutre della linfa e ne ostruisce così i canali. Così, l’albero non può più nutrirsi, finisce per seccarsi e morire.

Che ne sarà di quegli alberi?

Le banane verranno tagliate, le viti sradicate e tutto verrà schiacciato. Secondo il Delfinato, il cippato aiuterà quindi a riscaldare la città dalla rete di caldaie Poterne.

Crediti: jackmac34 / Pixabay

Questi alberi verranno sostituiti?

Nessun trattamento è efficace contro il cancro. Pertanto, qualsiasi banana situata entro un perimetro di 35 metri attorno ad un albero contaminato deve essere sottoposta ad abbattimento preventivo, secondo le normative vigenti. Métropole sta già pensando a soluzioni di reimpianto con nuove specie arboree. Continua…

Fonti: Ledafina, Lametro

Articoli correlati:

Aloe vera: come mantenerla e raccoglierne il ghiaccio?

Banano: come proteggerlo dal freddo?

Cannibalismo nei funghi: che cos’è?

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.