Giugno in giardino: cosa fare, piantare e raccogliere in questo periodo

Giugno è il mese del giardino per eccellenza. Sono le giornate più lunghe dell’anno, sufficienti per godere di tutto il piacere del giardinaggio. È tempo di raccogliere i primi raccolti, ma anche di continuare a piantare e piantare. Il frutteto si presenta proprio come il giardino ornamentale, la cui fioritura è la più generosa dell’anno. Ricordati di annaffiare le piante più regolarmente ora che il clima sta diventando più caldo. A giugno l’intero giardino richiederà la tua attenzione, ma ne vale la pena! Preparati per un’estate piena di colori grazie alle giornate che si allungano! Scopri cosa fare, piantare, seminare e raccogliere in giardino in quel momento.

In giardino:

  • Semina: melanzane sottaceto, spinaci estivi, lattuga, pera, cavolo cappuccio, barbabietola, ravanello, carota, fagiolino.
  • Pianta: zucca, cetriolo, melanzana, peperone, pomodoro, zucca, sedano, indivia riccia, scarola, cavolo cappuccio, cavolini di Bruxelles, broccoli, tutto aromatico.
  • Taglio: zucca, melanzana, pomodoro e zucchina, conservando solo le piante più belle.
  • Pizzica e scommetti: melone, zucca, cetriolo, pomodoro, zucca.
  • Mantello: steli di anguria per proteggere i frutti dall’umidità della terra.
  • Raccolto : carciofo, aglio bianco, aglio viola, tutti aromatici, asparagi, scalogno, fava, rapa primaverile, cipolla bianca, piselli, patata novella, rabarbaro, rucola, carota, cavolo cappuccio, lattuga, spinaci, ravanello.
  • Trattare : patate al bordolese, l’orto con letame di ortiche.
Credito: Klimkin/Pixabay

Lavori di giardinaggio:

  • ventilare e spolverare : serre.
  • zappa ed erba : erbacce.
  • Falciatura : settimanalmente.
  • Aspetto : aspetti di oidio, afidi, lumache, tuorlo, ecc.
  • Mantenere : pavimentazione, recinzioni, muretti, irrigazione interrata, ecc.

Nel giardino interno:

  • Taglio: piante verdi, piante da fiore.
  • Fertilizzare: piante verdi, piante da fiore.
  • Ripeti: orchidea (Phalaenopsis, cymbidium, dendrobium, cattleya, ecc.)
  • Innaffia e proteggi: piante carnivore.
  • Rimuovere le piante: Rimuovi gradualmente le piante abbastanza resistenti da trascorrere l’estate sulla terrazza, così come tutti i cactus.

Frutta e frutteto:

  • Taglio: melo, pero, susino, pesco, nettarine, la maggior parte degli alberi da frutto, vigneti, fragole.
  • Pianta: agrumi.
  • Dividere: albicocca, melograno, fico.
  • Trattare : fico, olivo, vite.
  • Proteggere: melo, pero, susino, pesco che installano trappole per parassiti.
  • Reticolo: vite, lampone e altri rovi.

Nel giardino ornamentale:

  • Taglio: weigelia, spirea primaverile, arancio finto, deutzia, spirea, peonia, cespugli di siepi, bosso, azalea, rododendro, cespugli di rose, cesto d’oro e d’argento, doronico, bergenies, violacciocca, aster, crisantemo da giardino, flox, glicine.
  • Semina: coupi, pisello dolce, fagiolo, gloria mattutina, capsula rampicante, passione, erba.
  • Acqua: alberi e arbusti dell’anno, peonie, conifere, il prato.
  • Raccolto : lavanda.
  • Dividere: phormium, agave, mandorla.
  • Mantello: camelia e rododendro.
  • Aspetto: piante di erica dagli attacchi di parassiti e parassiti.
  • Fertilizzare: tutti i cespugli di rose, i narcisi, i tulipani e altri bulbi primaverili appassiti, il prato.
  • Pulire: camomilla, anemone giapponese, menta a pala. Narciso appassito, tulipano e altri bulbi primaverili.
  • Palo: malva, digitale, lavatera, aster, crisantemo da giardino, flox.
  • Raccolto: il prato una volta alla settimana.
fiori di camelia da piantare in inverno nel tuo giardino
Crediti: Muecke/Pixabay

Fonte : Aujardin, Gammvert

Articoli correlati:

5 consigli naturali per coltivare pomodori belli e grandi

Melone: ​​coltiva, semina, pianta e prenditi cura del melone

Physalis: come piantare, coltivare e prendersi cura dell’amore in una gabbia

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.