Giardino originale: 5 idee per un giardino come nessun altro!

Stanchi di vedere gli stessi giardini in tutto il quartiere? Allora che ne dici di creare un giardino originale che ti assomigli? È molto possibile con pochi mezzi personalizzare il tuo esterno con colori e forme diverse. Il giardino con un piazzale a prato vergine e un tappeto elastico vicino alle siepi è un ricordo del passato. Dai spazio all’originalità e alla creatività con queste 5 idee per avere un giardino come gli altri!

1) Concentrati sulle piante originali

Anche se ci piacciono molto le orchidee o le rose, sono piante che vediamo sempre. Scommetti su piante con forme e colori originali. Ad esempio, l’amore in una gabbia (o physalis) renderà il tuo giardino più piccante con i suoi frutti a forma di gabbia. I suoi calici gonfi, rosso pergamena, racchiudono una piccola bacca simile a una ciliegia.

La petunia del cielo notturno sarà goduta anche all’aperto e illuminerà le vostre aiuole con i suoi modelli abbastanza galattici. Pensa anche a piante dal fogliame grafico e colorato come la tradescantia e le sue aspetto zebrato.

Credito: MabelAmber / Pixabay

2) Giochi di luce e acqua

Molto presente nei giardini in stile giapponese, l’acqua dona un aspetto calmante e rilassante all’esterno. Che tu sia abbastanza fortunato da avere un ruscello che scorre nel tuo cortile o semplicemente avere una fontana, sentiti libero di giocare con questo oggetto. Puoi scegliere la tua fonte: moderna o autentica, manuale o automatica, si adatterà alla tua casa. Puoi anche giocare con gli stagni o con la tua area piscina. La luce si combina molto bene con i riflessi dell’acqua una volta arrivato il pomeriggio. Le ghirlande a LED sono discrete e possono essere posizionate ovunque. Decora le tue aiuole o alberi, segna i tuoi percorsi e illumina il tuo giardino! Pensa anche alle lanterne di carta sulla terrazza.

luce del giardino
Credito: ruslanshramko / iStock

3) colori smaglianti

Abbiate il coraggio di dipingere il vostro giardino! Che si tratti di un muro blu elettrico, un pergolato dorato, fioriere personalizzate, recinzioni color arcobaleno, l’unico limite è la tua immaginazione! Non dimenticare le piante dai colori stravaganti come i fiori blu.

colore del fiore del pneumatico per mobili da giardino
Credito: HaiMinhDuong / iStock

4) Riciclaggio e mobili

Non è necessario indebitarsi per i mobili da giardino. Alcuni pallet di recupero sono sufficienti per realizzare un tavolo, panche, sedie, contenitori da giardino, ecc. Con un po’ di fantasia, puoi personalizzare i mobili a tua immagine con i tuoi colori preferiti, ma anche con fantastiche fantasie con i tessuti. Metti dei cuscini e, con un tocco in più, avrai creato un luogo accogliente e caldo. Pensa anche alle pareti verdi posizionando i tuoi pallet in verticale!

tavolozze dei colori del giardino
Credito: tanyss / iStock

5) Fai da te

Per rimanere nella prospettiva del recupero, tutto ciò che ti circonda può fungere da decorazione originale nel tuo giardino. Un vecchio comò o una vasca da bagno possono essere facilmente trasformati in una fioriera. Con un po’ di vernice, anche i barattoli di latta o una gabbia per uccelli diventano sublimi supporti per piante. Per la luce, metti le candele in bottiglie di vetro colorate, l’effetto è assicurato! Anche un vecchio paio di stivali diventa un vero e proprio oggetto decorativo per creare i piedi di un personaggio in vaso o per realizzare un semplice contenitore contenente graziosi fiori.

Ora sei pronto per intraprendere un orto originale, economico ed ecologico!

giardino fiorito della vasca
Credito: znm/iStock

Articoli correlati:

Come riutilizzare un vaso rotto in giardino? La guida completa!

Kokedama: impara a realizzare una sfera di piante da appendere

10 consigli per realizzare bellissime fioriere

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.