Cosmo: come piantarli, coltivarli e mantenerli

Cosmos fa parte della famiglia delle margherite. Sono fiori molto facili da coltivare. Ideali all’interno dei massicci, offrono una vera leggerezza nel paesaggio. Inoltre, possiamo combinare elegantemente cosmo e fiori perenni. Questi fiori annuali sono originari del Messico e quindi temono il gelo, ma la loro fioritura continua per tutta l’estate e anche il gelo! Inoltre, è un fiore molto facile da ottenere. Scopri come coltivare e mantenere il cosmo nel giardino ornamentale!

1) Dove e quando seminare il cosmo?

La semina avviene direttamente in piena terra da aprile ed eventualmente a maggio. Si possono effettuare al coperto o sotto una mini serra, ma tutto l’interesse del cosmo è la sua facilità di seminare direttamente sul sito. Cresce molto bene anche in contenitori o fioriere!

A Cosmos piace il terreno ben drenato, leggermente umido e leggermente concimato (un buon terriccio sarà sufficiente). Idealmente, la sua posizione sarà soleggiata, anche se ammette una parziale ombra. L’esposizione a sud sarebbe perfetta.

Come seminare il cosmo?

  • In un terreno soleggiato, scavare il terreno a 30 cm di profondità per allentarlo.
  • Aggiungi un po ‘di fertilizzante se il terreno non è ancora.
  • Semina poi mentre vai per un effetto naturale. In ogni caso sarà necessario diradare dopo l’emergenza 30 cm tra una pianta e l’altra per evitare di soffocare le colture.
  • Seppellisci leggermente i semi con un piccolo rastrello.
  • Copri leggermente il terreno.
  • Innaffia generosamente.
Crediti: Capri23auto / Pixabay

Come mantenere il cosmo?

Richiede annaffiature regolari fino alla sua comparsa. Da lì, sfoltire per ottenere una sola pianta ogni 30 cm. Per migliorare la fioritura, rimuovi le fioriture sbiadite mentre procedi. La ventilazione di tutto questo spazio in crescita consente un reale miglioramento della fioritura del cosmo. Se sono troppo vicini tra loro, annegheranno la terra.

Il cosmo teme le lumache quando emergono e gli afidi durante la loro vita. Ma consigli e misure preventive possono limitare i danni.

Fonte

Articoli correlati:

Albizia o albero della seta: tutti i consigli per la messa a dimora e la manutenzione

Rosa ibrida: la tecnica per creare una nuova varietà di rosa!

10 piante da esterno molto facili da coltivare per i giardinieri principianti!

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.