Come scegliere i frutti da coltivare in vaso?

Molti di noi non possono godere di un pezzo di terra – nemmeno di un giardino – che ci dia l’opportunità di coltivare frutta e verdura. Ma questo non è un motivo per arrendersi: molti alberi da frutto possono crescere in vaso e sono quindi adatti alla coltivazione su balcone o terrazzo. Perché non ci sono solo le erbe aromatiche!

Scegli con cura i tuoi alberi da frutto

Come con le verdure, tanti frutti sono facilmente coltivabili su balconi e terrazzi. Tuttavia, ce ne sono alcuni impostazioni per fare in modo che tutto vada bene!

Se non hai troppo spazio sul balcone, ad esempio, sarà meglio predilige le piccole piante non occuperà troppo spazio!

Mentre alcuni alberi crescono molto bene in vaso, altri saranno più difficili da coltivare se non sono nel terreno. Mais la scelta è ancora abbastanza ampia !

Frutta in formato mini

Accanto a frutti di boscoè chiaro che c’è fragole e lamponima anche ribes nero, ribes, more e mirtilli. Senza dimenticare il pomodoriniimperdibile d’estate!

L’uva spina e il ribes nero vengono raccolti, ad esempio, nei mesi di giugno e luglio. Attenzione, può mettere un cassissier uno o due anni prima di produrre frutta.

Frutta, fragole e pomodorini e non temere il sole e svilupparsi in un lungo periodo che va dall’inizio alla fine dell’estate. Se hai una terrazza o un balcone esposto a sud, questo è l’ideale!

per un raccolto a fine dell’estate, anche all’inizio dell’autunno, dovrà ricorrere a mirtilli e more. Per il primo, scegli terreno piuttosto acido in modo che si sviluppi meglio.

Credito: iStock/duh84

Alberi da frutta

Sono perfetti se non sei molto rosso. Esistono piccoli formati che possono essere coltivati ​​(per alcuni) in una colonna, ad esempio melo, susino, ciliegio, pera, pesca e albicocca nana. Più sorprendentemente, abbiamo anche trovato alberi di fico e melograni in anni! Considera anche la possibilità di acquisire albero di kiwi per un raccolto autunnale.

Allo stesso tempo, gli alberi che si sviluppano agrumi Sono valori sicuri. Per garantire un corretto sviluppo, è meglio fornire contenitori profondi in cui le radici possano facilmente depositarsi. Il principianti nel giardinaggio predilige meli e ciliegi, pera e limone.

una questione di gusto

Abbiamo visto,I tempi di raccolta variano secondo i frutti selezionati. A seconda del tuo stile di vita e dei tuoi desideri, devi solo scegliere! Ad esempio se vai in vacanza ad agosto o per lunghi periodimeglio ricorrere a frutti come il ribes nero o il ribes…

Una cosa è certa, le quantità raccolte difficilmente ti permetterà di riempire molti vasetti di marmellata. Questo tipo di cultura è più adatto ad aa consumo occasionale. E non è così male! fragole con zucchero, frullati, torta di lamponi o mirtilli, more con formaggio bianco, ecc. Devi solo lasciare che i tuoi desideri parlino da soli!

Articoli correlati:

Fico: come potare questo albero da frutto in inverno?

Pesco e nettarina: tutto quello che c’è da sapere su questi alberi da frutto

6 consigli intelligenti per coltivare facilmente frutta, verdura e piante in ambienti chiusi

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.