Come piantare e far germogliare un torsolo di mango?

Il mango è senza dubbio uno dei frutti esotici più apprezzati. Gustoso e facile da cucinare, è un ingrediente d’elezione. Sapevi che è possibile far germogliare il tuo nucleo? Anche se devi essere paziente, è molto possibile! Vediamo quindi le diverse fasi che consentono di coltivare un mango in casa.

condizioni ideali

Se finalmente hai intenzione di piantare un albero di mango nel tuo giardinoSi prega di notare che alcune condizioni meteorologiche devono ancora essere soddisfatte. Questo albero ha bisogno di sole, calore e teme il freddo – come puoi immaginare.

Pertanto, smetti di piantare nel terreno se vivi in ​​un luogo in cui la temperatura scende. inferiore a 5°C ! Altrimenti, è necessario privilegiare una coltura in vaso che torna a ripararsi in serra o terrazzo durante la stagione invernale.

Scegli la frutta giusta e raccogli la mandorla

Ora che stai iniziando a piantare un torsolo di mango, è tempo di sceglierne uno adatto. puoi in particolare incoraggiare l’acquisto di un mango biologico ma, soprattutto se non prevedi di utilizzare prodotti chimici o fertilizzanti.

Una volta tagliato il mango, conservate il torsolo e pulitelo. Quindi è una questione di recuperare la mandorla che contiene tagliandolo con cura, poiché è lei che dovrà germogliare. Attenzione a non tagliarlo!

Credito: iStock / Veni vidi… spara

Fzona per far germogliare il nucleo

Una volta fatto questo, tutto ciò che devi fare è assicurarti il germe di mandorla. Per riprodurre al meglio le condizioni favorevoli al suo sviluppo, sono necessari 3 elementi: umidità, calore e luce.

È meglio farlo mettilo in una pentola (da 10 a 15 centimetri per far sviluppare le radici) con terriccio e perché no del compost naturale. Puoi anche metterlo in un barattolo o in un altro barattolo di vetro in cotone.

In ogni caso, è una buona idea coprire il set di un film plastico perforato in alcuni punti e assicurarsi che il terreno o cotone sono sempre bagnati e approfittare del caldo. Allora non devi far altro che avere pazienza!

fiore di mango albero da frutto di mango
Credito: iStock / Edevarde_Moreira

Fai crescere il tuo albero di mango

Le prime foglie non saranno verdi, quindi non preoccuparti. Se hai scelto una cultura su una barca, mettere la mandorla nella terra in vaso una volta germogliato (bastano tra 1 e 5 cm di radici).

Nel tempo, però, la necessità di umidità sarà minorela terra deve essere sempre bagnata. Se tutto va bene e riesci ad assicurarti il ​​calore e la luce dell’albero di mango, dovresti essere in grado di farlo crescere!

Buono a sapersi: prima di poter sfruttare le vitamine che il mango possiede, dovrai aspettare dieci anni – a volte meno a seconda delle condizioni di crescita.

Articoli correlati:

Deliziosa e deliziosa tarte tatin al mango

6 consigli intelligenti per coltivare facilmente frutta, verdura e piante in ambienti chiusi

Agrumi: seminare semi di arancia, limone e altri frutti acidi

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.