Antilumache: una ricetta naturale a base di rabarbaro

Il rabarbaro è la stella della primavera. Con il suo sapore leggermente piccante, si può mangiare meravigliosamente in torte, composte, marmellate, ma anche in piatti salati! Tuttavia, il rabarbaro non solo ha un buon sapore, ma è anche una soluzione efficace per uccidere le lumache in giardino! Il rabarbaro è un repellente naturale al 100%. Senza danneggiare gli animali, questo trucco aiuta semplicemente a deviarli dal sentiero che porta al tuo giardino e alle tue colture. Ecco la ricetta naturale a base di rabarbaro per spaventare le lumache.

La ricetta naturale contro le lumache

Tutti gli appassionati di giardinaggio temono l’invasione delle lumache. In genere le insalate e le piante vengono depredate e queste bestioline diventano un vero flagello per l’orto. Le lumache si muovono solo in zone umide e si nutrono di tutti i tipi di piante. Normalmente tutte le parti sono interessate, che si tratti di steli, foglie o anche radici. Amano le insalate, ma non solo! Cetrioli, zucchine, marinate, meloni e persino fiori ornamentali fanno parte della loro dieta.

La ricetta naturale contro le lumache è realizzata principalmente con foglie di rabarbaro. Salva le tue colture!

Di che cosa hai bisogno:

(Per preparare un litro di soluzione)

  • 200 g di foglie di rabarbaro
  • 1 litro d’acqua
  • 1 flacone spray
Crediti: ulleo / Pixabay

Le fasi di realizzazione degli antimacchie:

  • Raccogli il rabarbaro fresco e prendi il peso di cui hai bisogno nelle foglie
  • metterli in acqua
  • Lasciare macerare 48 ore (minimo 24 ore)
  • filtra tutto
  • Metti la soluzione in un flacone spray

Non è necessario diluire la soluzione, basta spruzzare direttamente le foglie delle piantagioni per proteggerti dalle lumache. Rinnoverai periodicamente l’operazione in base al livello di invasione, ma anche quando passa la pioggia.

Fonte

Articoli correlati:

10 piante da esterno molto facili da coltivare per i giardinieri principianti!

Il sapone nero per curare il tuo giardino in modo ecologico e naturale

Cenere di legno: la cenere fa bene alle piante?

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.