Alberi di fico: semina, piantagione, coltivazione, cura e raccolta

Il nopal (Opuntia ficus-indica) è un cactus che produce frutti dolci e deliziosi. Si trova principalmente in ambienti desertici, ma è possibile coltivarla in vaso alle nostre latitudini. Scopri tutti i nostri consigli per coltivare il fico.

Dove e quando coltivare il fico?

Sebbene sia originaria del deserto, questa pianta ce l’ha buona tenacità (fino a -25°C). In effetti, i deserti possono essere molto freddi di notte. Dovrai comunque scegliere un sito in pieno sole per il tuo test. Il periodo ideale per la pianta è in primavera o dentro estate. In vaso, il substrato deve essere composto da 2/3 di terra e 1/3 di sabbia. Non dimenticare le palle di fango per il drenaggio.

Credito: Candice Estep / iStock

Semina e germinazione

I semi vengono raccolti direttamente dal fico (il frutto), ma si possono trovare anche nei garden center. Prima di seminare i semi, devono essere fatti germogliare. Per fare questo, posizionali singolarmente in scatole che riempirai di terra da marzo. Conserva le scatole in a serra riscaldata a 20°C minimo. Nebulizza il terreno con acqua per mantenerlo fresco.

La germinazione è piuttosto lunga, dell’ordine di diverse settimane, anche diversi mesi. Prendi il tuo dolore con pazienza! Se la pazienza non è il tuo punto forte, ti consigliamo di moltiplicare il fico per talee.

L’intervista

L’Opuntia ficus-indica non richiede molta manutenzione, o almeno niente di difficile. Tutto ciò che serve è un irrigazione settimanale e generosa durante l’estate. In ogni caso lasciare il terreno asciutto tra due sorgenti d’acqua.

Durante l’inverno, annaffiare una volta al mese, fermandosi completamente quando le temperature scendono sotto i 10°C.

Tenere il soggetto in vaso al riparo durante l’inverno e poi portarlo in giardino, esponendolo gradualmente al sole per evitare scottature.

Avrai l’opportunità di osservare bellissimi fiori solitari a forma di imbuto, giallo o arancione. Tuttavia, questi sono effimeri! In effetti, compaiono solo per un solo giorno prima di cedere rapidamente il passo ai loro frutti.

albero di fico
Credito: Gregory Clifford/iStock

Malattie e parassiti del giardino

A volte una delle racchette si inzuppa. In tal caso, probabilmente è troppa acqua! Ricordarsi di svuotare la tazza per evitare ristagni d’acqua.

lato dei parassiti, cuscini farinoso può rendere la vita difficile ai tuoi cactus. Sono identificati da piccoli grappoli bianchi in tutta la pianta. Per superarlo, utilizzare una soluzione di sapone nero diluito in acqua.

Raccolto

Il fico si raccoglie in estate quando è molto giallo o viola a seconda della varietà. Questo frutto particolarmente dolce è protetto da una buccia spinosa. Sbucciate la frutta, facendo attenzione a non danneggiarla, e assaggiate la frutta così com’è!

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.