5 consigli per la maturazione dei pomodori

La stagione è quasi finita, hai sfruttato al meglio la resa del tuo orto, ma senza fortuna, alcuni pomodori non sono maturati e rimangono verdi. Niente panico, ci sono alcuni consigli per tagliare i pomodori “a mano”. Questi sono i consigli della nonna al 100% naturali che ti permetteranno di raccogliere e goderti i tuoi ultimi pomodori! E se nonostante tutti questi consigli non capisci, ti mostreremo cosa fare con i pomodori verdi! Ecco 5 consigli per far maturare i pomodori.

1) maturare i pomodori con la frutta

Potresti averlo già notato, ma quando le mele o le banane sono nel tuo cestino, gli altri tuoi frutti matureranno più velocemente! Questo è normale, dal momento che alcuni frutti emanano etilene Accelera il processo di stagionatura. Quindi appendi mele, pere, prugne o banane attorno ai pomodori ancora in piedi in giardino. I tuoi pomodori diventeranno rossi e dolci rapidamente.

2) Carta da giornale

La tecnica del giornale è utile quando i tuoi pomodori sono cresciuti bene, ma sono ancora verdi. In questo caso, scegli i tuoi pomodori e avvolgerli singolarmente in carta di giornale prima di metterli in un luogo caldo e asciutto. Lasciateli sul giornale per 2-3 giorni (o più se necessario), avranno preso colore e saranno pronti per provarli.

Quindi metterli in una stanza calda e asciutta della casa. In 2-3 giorni dai un’occhiata, i tuoi pomodori saranno più colorati! Se ancora non ti basta, dagli un po’ di tempo prima di gustarli.

Credito: LarisaL / iStock

3) Una storia del sole

A fine stagione le temperature scendono leggermente, ma questo è sufficiente per lasciare gli ultimi pomodori verdi. In effetti, non è la luce solare che fa maturare i pomodori, ma il calore. Se la tua frutta è grassa, ma fai fatica a diventare rossa, strappare il piede e appenderlo in una stanza calda della casa. Se è abbastanza caldo, i pomodori dovrebbero prendere colore.

4) E i pomodorini?

I pomodorini richiedono più attenzioni rispetto ai loro coetanei. Normalmente coltivati ​​in vaso, i pomodorini richiedono a irrigazione regolare e liquame due volte al mese. Sposta la pentola durante il giorno per posizionarla nei punti più caldi. A fine stagione, portalo in una stanza calda.

5) Cosa fare con i pomodori verdi?

Nonostante i tuoi migliori sforzi, i tuoi pomodori rimangono verdi? Nessun problema, è ancora possibile cuocerli. Inoltre, è assolutamente necessario cuocerli, poiché i pomodori verdi e crudi sono velenosi! La migliore ricetta che possiamo consigliarvi è la ricetta della marmellata di pomodoro verde e limone. Potete anche fare dei dolci precuocendo i pomodori in olio d’oliva con le cipolle, ma potete anche fare la coulis o le frittelle!

Buono a sapersi: ci sono pomodori verdi che restano anche a maturazione. È il caso della varietà Green Zebra, della Grosse Blanche o della Raisin Vert. Puoi mangiarli crudi!

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.