5 consigli per attirare gli scoiattoli nel tuo giardino

Sogni di ammirare gli scoiattoli nel tuo giardino? Questo è buono, perché amano andare. Ci sono alcune tecniche per mettere le probabilità dalla tua parte per attirarli. Naturalmente, il posto nella tua casa deve prima essere favorevole agli scoiattoli e che ci siano già nei dintorni. Per l’amore dello scoiattolo, ecco 5 consigli per attirare gli scoiattoli nel tuo giardino!

1) Installare gli alimentatori

Gli alimentatori sono solitamente installati per gli uccelli per proteggere e nutrirsi in inverno. Ma gli scoiattoli adorano depredare uccelli come passeri o cincia! Hanno un debole per le arachidi, quindi mettine alcune nelle mangiatoie o nelle vicinanze. Non avranno più paura di avvicinarsi al frutteto, nemmeno a te se glielo offri… In compenso il cibo deve essere ben appeso, altrimenti rischiano di cadere. In questo caso basta una semplice tazza ripiena di salumeria. Potrai osservare gli scoiattoli che effettuano la loro prenotazione! Ma la cosa migliore sarebbe fargli un nido proprio con un’apertura di 8 cm, perché a volte si nutrono dei piccoli di…

2) Scegli i cespugli giusti da piantare

Guarda i rovi decidui come le carpe. Gli scoiattoli si sentono al sicuro lì. A loro piacciono anche le conifere. Così, nascosti dai cespugli, si sposteranno nel terreno del tuo giardino.

3) Pianta un albero nutrire

Che ne dici di piantare direttamente il tuo pranzo? Scegli una nocciola fruttuosa. Puoi essere quasi certo che gli scoiattoli lo frequenteranno anche se è isolato. Per varietà, scegli gli alberi di bacche estive. D’altra parte, tieni presente che non trarrai beneficio dalle nocciole o dai frutti. Gli scoiattoli li avranno già predati, a volte anche prima che maturino. Si nutrono anche di alcune specie di insetti e bozzoli di bruchi. Sono infatti insettivori e granivori. Puoi anche posizionare palline di grasso o semi di girasole come per gli uccelli. Alimentazione a distanza.

Crediti: 631372 / Pixabay

4) Rendi il tuo giardino un luogo sicuro

Evita le piscine dove gli animali possono annegare, soprattutto di notte. Blocca gli spazi stretti in cui l’animale può cadere. Ad esempio, installare un cancello all’ingresso superiore per canalizzare i pluviali. Queste precauzioni saranno valide per tutta la fauna del giardino: uccelli, ricci, ecc. Naturalmente, non scapperanno dai loro predatori naturali.

5) Ammirali da lontano

Questo non è un vero consiglio, ma più una raccomandazione. Sebbene non abbiano paura degli umani, gli scoiattoli sono molto sospettosi. Se ti avvicini troppo e di sorpresa, non esiteranno a morderti. E i loro morsi sono piuttosto profondi. Ma sai che non ti attaccherà mai se non è sorpreso. Si può ammirare da lontano emettendo piccoli rumori di lingue. Incuriosito (gli scoiattoli sono animali molto curiosi), sicuramente si avvicinerà a te e magari salirà sulle tue spalle!

Buono a sapersi: e per attirare piccoli uccelli (malvagio, pettirosso, uccelli selvatici) nel tuo giardino, le tecniche sono quasi le stesse. Prepara nidi e mangiatoie per i pulcini e proteggili dalle intemperie e dai predatori. Specie di uccelli domestici (passeri, cince, colombi, rondini, passeriformi, uccelli dal grande becco) amano le cavità e vivono sotto i tetti. La protezione degli uccelli è importante. Attirare gli uccelli è un buon piano per il giardino poiché si nutrono di parassiti e parassiti come afidi, lumache, larve o bruchi processionari.

Fonte

Articoli correlati:

8 consigli per attirare i ricci nel tuo giardino

16 uccelli da giardino da accogliere in inverno

Birdhouse: come costruirlo e installarlo?

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.